Prugnolo

"Prugnolo" è il nome del Prunus Spinosa, arbusto decorativo che cresce a ridosso delle nostre vigne. Le sue bacche blu-viola maturano in autunno, in corrispondenza del periodo vendemmiale. Ottenuto dal nobile vitigno Nebbiolo, il “Prugnolo” è vino di struttura frutto di un'attenta selezione di uve provenienti dalle terrazze del Valtellina Superiore. Maturato in piccoli fusti di rovere, regala soddisfazioni sin dalla sua gioventù.
Temperatura di servizio consigliata: 16° - 18°.
Uva: Nebbiolo (Chiavennasca).

Scheda vino
Prugnolo
Prugnolo


Inferno

Vino proveniente dalla più piccola e rocciosa delle sottozone del Valtellina Superiore che si estende in una serie di terrazzi abbarbicati sulla roccia viva. Rosso leggermente ruvido in gioventù, tende ad ammorbidirsi con l'invecchiamento e si distingue per particolari caratteristiche di profumo e di corpo. Ottimo con carni rosse e selvaggina, si sposa anche a formaggi stagionati.
Temperatura di servizio consigliata: 16° - 18°.
Uva: Nebbiolo (Chiavennasca).

Scheda vino
Inferno
Inferno


Sassella

È il prodotto della più nota delle sottozone in cui è diviso il Valtellina Superiore. Vino rosso con caratteristiche di particolare armonia già dopo due o tre anni. È particolarmente indicato con le carni rosse, anche se si abbina ottimamente con i primi piatti sostanziosi e con formaggi di media stagionatura. Per lunghi invecchiamenti si consiglia di tenere la bottiglia coricata in luogo fresco e a temperatura costante.
Temperatura di servizio consigliata: 16° - 18°.
Uva: Nebbiolo (Chiavennasca).

Scheda vino
Sassella
Sassella


Grumello

Vino proveniente dalla sottozona del Valtellina Superiore che prende nome dall'omonimo castello risalente al XIII secolo. Rosso di alta personalità con buone caratteristiche di corpo e di struttura da consumarsi preferibilmente a partire dal terzo anno di produzione. È compagno ideale per carni rosse, selvaggina, primi piatti di una certa consistenza, nonché formaggi di media stagionatura. Per l'invecchiamento si consiglia di tenere la bottiglia coricata.
Temperatura di servizio consigliata: 16° - 18°.
Uva: Nebbiolo (Chiavennasca).

Scheda vino
Grumello
Grumello