Anche l’Inferno Riserva Rainoldi entra nella prestigiosa lista firmata Tre Bicchieri Gambero Rosso

Sono appena stati diffusi i “Tre Bicchieri” 2022 del Gambero Rosso, uno dei riconoscimenti più ambiti per tutti i produttori di vino in Italia.

Con grande soddisfazione ed orgoglio abbiamo appreso che il Valtellina Superiore Inferno Riserva 2016 risulta tra i vini premiati.

Dal 1999 ad oggi sono ben 16 i Tre Bicchieri aggiudicatosi dai vini Rainoldi ed ora nel prestigioso elenco figura anche per la prima volta l’Inferno Riserva.

Si tratta di un vino prodotto con uve coltivate nell’area paesaggisticamente più suggestiva del Valtellina Superiore, che si esprime con una rilevante potenza tannica e un’apprezzabile sapidità.

A queste caratteristiche territoriali si ritrovano poi nel bicchiere le sfumature legate all’annata: la 2016 è stata infatti certamente una vendemmia tardiva nella quale le notti fredde, inevitabilmente collegate ad una raccolta così inoltrata, hanno regalato vini non troppo alcolici ma con una varietà ed intensità olfattiva davvero uniche e interessanti.

Leggiamo questo traguardo come la riprova di un percorso costante teso alla produzione di vini di alta qualità. Una cantina la nostra che, sotto la pluriennale direzione di Aldo Rainoldi affiancato ora anche un giovane promettente enologo, continua a dimostrare di saper eccellere per tutte le tipologie di vino della Valtellina confermandosi una realtà ben consolidata nel panorama dei vini italiani.

Per conoscere l’elenco di tutti i vini e le annate premiate è possibile consultare la pagina dedicata   https://rainoldi.com/premi/

Richiedi maggiori informazioni

Torna su