Qualità e bellezza, dentro e fuori la bottiglia.

La Cantina Rainoldi di Chiuro ha vissuto una trasformazione straordinaria negli ultimi due anni, unendo qualità estetica e sostenibilità. Lo storico edificio, che accoglie ogni anno centinaia di appassionati di Nebbiolo, ha subito infatti un intervento di ristrutturazione interna ed esterna pensato in un’ottica di efficienza energetica.

La nuova estetica della Cantina si è guadagnata un posto d’onore nella classifica di Archilovers, il social network degli architetti e designer, che l’ha posizionata tra le migliori 10 cantine al mondo! Un prestigioso riconoscimento che la colloca al fianco di realtà estetiche di fama mondiale.

L’intervento ha puntato a una nuova identità visiva, rappresentativa dell’evoluzione della cantina, creando un legame armonioso tra lo storico palazzo in pietra e la parte produttiva più moderna. L’architetto Rocco Borromini, ideatore degli esterni, ha brillantemente abbellito il contesto locale utilizzando le ‘pupitres‘, elementi in legno utilizzati per la produzione dello spumante metodo classico, per il rivestimento esterno. Un omaggio alla tradizione dell’azienda Rainoldi che produce eleganti bollicine con uve Nebbiolo sin dagli anni ’80: il Brut Rose e la Cuvée Maria Vittoria.

Oltre all’aspetto estetico, l’intervento ha abbracciato l’innovazione sostenibile, con l’installazione di un impianto fotovoltaico sulla facciata storica, rendendo, in alcuni periodi dell’anno, l’azienda completamente autosufficiente da un punto di visita energetico.

Rainoldi, una casa vinicola che celebra la qualità, la bellezza e la sostenibilità, alla ricerca del connubio perfetto tra tradizione vinicola e innovazione contemporanea! 

È possibile visitare le nuove cantine e degustare i vini Rainoldi tutti i giorni su prenotazione 👉 https://degustazionivinivaltellina.it/

Richiedi maggiori informazioni

Torna in alto