Prugnolo

Valtellina Superiore Docg

Prima annata di produzione 1998
Nebbiolo (Chiavennasca)
Comuni di Poggiridenti, Montagna in Valtellina, Tresivio e Teglio
Sud, 350 - 650 m s.l.m.
70 q.li/ha
In piccoli fusti di rovere per 15 mesi di secondo passaggio. Assemblaggio pre-imbottigliamento in vasche di acciaio per circa 2 mesi. L’affinamento in bottiglia avviene in cantine buie e fresche per 6 mesi circa prima della commercializzazione.
Colore rosso rubino. Al naso spiccano sentori di prugna, piccoli frutti rossi. In bocca è morbido, rotondo, di ottima beva. E’ un vino particolarmente versatile ed equilibrato.
Carni rosse, primi piatti con sughi di carne, verdure al forno, pesci in umido.
16 - 18°C in capaci bicchieri che ne valorizzino il profilo aromatico.
0,375 L
0,75 L
Torna su