RICETTA DI DICEMBRE! BRASATO DELLA NONNA BETTINA & SFORZATO FRUTTAIO CA’ RIZZIERI RAINOLDI

La nonna Bettina ogni domenica preparava premurosamente deliziosi e succulenti pranzi, e questo brasato è uno dei piatti preferiti dell’infanzia di Michela che vuole omaggiare la nonna condividendo questa ricetta.              

È un piatto rustico, ricco di sapori e spezie che può essere supportato ed esaltato da uno Sforzato intenso tanto quanto il Fruttaio Cà Rizzieri.

La noce moscata e il pepe nero persistenti insaporiscono la carne di manzo che mantiene la morbidezza grazie alla grassezza della pancetta: le spezie del Fruttaio Cà Rizzieri prolungano quelle del brasato e il suo tannino rinfresca il palato dalla succulenza dell’intingolo  che ha perso tutta l’ acidità del pomodoro grazie alla noce di burro e al grasso della pancetta.

La persistenza dei questi aromi variegati viene prolungata dalla struttura di un vino altrettanto complesso e di corpo la cui acidità chiude in freschezza il boccone e richiama il bis.

Prova ora la ricetta! 👇

Torna su